Salve a tutti, stavo studiando la dimostrazione, abbastanza sintetizzata, del fatto che la composizione di due macchine che operano in spazio logaritmico è ancora una macchina che opera in spazio logaritmico (teorema 3.5.2).
A quanto ho capito, bisogna:
1.
lanciare la seconda macchina 2. non appena ha bisogno di un carattere d'ingresso lo si fa calcolare dalla prima macchina 3. da qui in poi mi sono perso perché la dimostrazione sulle dispense parla di scrivere caratteri sulla medesima casella (quale?)

Qualcuno ha in mente qualcosa?